Le launeddas suonano in Sardegna da 3000 anni, come testimonia un bronzetto della civiltà nuragica esposto al Museo Archeologico Nazionale di Cagliari. Il laboratorio “Vibrazioni del Passato” si occupa da quasi trent’anni della ricostruzione di strumenti musicali scomparsi attraverso un lavoro di ricerca delle fonti archeologiche, iconografiche e letterarie ma soprattutto attraverso l’esperienza acquisita sul campo da Pitano Perra.