Nata a Cagliari nel 1976, si è laureata in lettere classiche e specializzata in archeologia all’Università di Cagliari. E’ archeologa, archivista, bibliotecaria, giornalista pubblicista dal 2007 e professionista dal 2018. Lavora nel mondo dell’informazione e della comunicazione: ha collaborato come giornalista con i quotidiani Il Giornale di Sardegna-Epolis, Sardegna24, Globalist e Sardinia Post e con i periodici periodici Sardinia Post Magazine, La Collina, Lacanas, Slow News e L’Espresso e come addetta stampa per associazioni, società e e pubbliche amministrazioni. Ha lavorato due anni come istruttrice amministrativa alla Provincia di Cagliari; ha svolto ricerche d’archivio, attività di catalogazione, archeologia di sorveglianza per enti e privati. Nel 2015 ha scritto “La Sardegna nuragica: società, religione, vita quotidiana” edito da Arkadia; ha scritto narrativa con racconti per le case editrici Cenacolo di Ares, Marcos y Marcos e per il progetto Scrittori da palco. E’ presidente dell’associazione culturale Terra Atra.